Part time,senza contratto scritto,la contribuzione è intera. - Lavoro

04 Ottobre 2017

Con sentenza n. 16586 del 5 luglio 2017, la Corte di Cassazione ha stabilito che, in caso di instaurazione di rapporto di lavoro part time senza contratto scritto, la contribuzione è dovuta in misura intera come se fosse un tempo pieno.

In particolare, il contratto part time senza la forma scritta non è nullo, ma tale mancanza formale risulta rilevante sui contributi “ridotti”. Viene precisato che tale riduzione risulta applicabile solo in presenza di tutti i requisiti formali (stipula per iscritto, indicazione delle mansioni e della distribuzione dell’orario con riferimento al giorno, alla settimana, al mese e all’anno).